Scrivere sul corpo

Questo è amore. Un video contro l’omofobia. La calligrafa Francesca Biasetton che in questo blog conosciamo bene anche per altri lavori è la calligrafa che scrive con inchiostro delle frasi su corpi nudi. Questo video contro l’omofobia e la transfobia di Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura di Genova entra nel Museo d’Arte Contemporanea Villa Croce. Come leggiamo nella descrizione del video su youtube “Perché l’amore rimane “Written On The Body” (Jeanette Winterson). Ogni offesa contro l’amore omosessuale oltraggia il diritto di amare e d’amore, diritto che non appartiene ad alcun orientamento, né ad alcuna preferenza sessuale, oltraggio che genera sofferenza nella mente e si
ripercuote subitaneamente nel e sul corpo. L’omofobia costituisce una coltellata alla schiena, e per questo sulla schiena noi scriviamo. Per ricordare che gli amori sono amori. La calligrafia: Francesca Biasetton. Il corpo: Nicla Vassallo. La regia: Serena Gargani. Brano musicale: Mogwai – I Know You Are But What Am I. 
L’ideazione: Francesca Biasetton, Elvira Bonfanti, Luca Borzani, Vittorio
Lingiardi, Nicla Vassallo. Produzione: Genova Palazzo Ducale Fondazione per
la Cultura.”

BIASETTON

Annunci

Onomatopee alla finestra

20130522-085623.jpg

In questa foto le vetrate del bel Palais de Tokyo, spazio espositivo di arte contemporanea a Parigi. Onomatopee tipiche del fumetto dei supereroi americani.

Una copertina scrittadisegnata

In questa foto la copertina del libro “DGMW Devil got my woman” di Damian Connelly e di Berliac, quest’ultimo un autore argentino, in mostra per Bilbolbul a Bologna presso RAM Hotel.

Interessante come ha risolto graficamente la copertina utilizzando i testi come elemento di disegno. Si tratta di una sovracoperta che copre la copertina disegnata. Non so qual’è il motivo di questa scelta comunque risulta molto piacevole.

nelle foto fronte e retro di copertina.

Cover_BerliacRetroCover

Si parla di… manuale di lettering

Vi segnalo alcune recensioni che parlano del mio recente lavoro, Manuale di lettering, le parole disegnate nel fumetto, edizione Tunué.

Ne hanno parlato in questi blog:

Sonostorie di Marco D’Angelo,

GuardareLeggeree di Daniele Barbieri.

Ne ha parlato in un articolo su L”Unitã anche Renato Pallavicini, qui il PDF della pagina.

Mentre sula bella rivista digitale COMX DOME potete leggere una recensione ed una intervista fatta a me da Eugenio Lostumbo.

20130113-110458.jpg

Il passaggio al lettering digitale – intervista ad Andrea Accardi 02

In questo video Andrea Accardi racconta il passaggio al lettering digitale realizzato per la Marvel Italia e poi Panini.


Accardi

Il lettering manuale nel fumetto prima del digitale – intervista ad Andrea Accardi

Insieme al manuale di lettering della Tunué ho realizzato una lunga chiacchierata con Andrea Accardi sul lettering manuale e sul passaggio al digitale, il disegno delle onomatopee e il lettering per i manga. L’intervista si può leggere nel manuale, ma è anche in video.
Sono stati realizzati 4 video sui diversi argomenti affrontati da Accardi. Questa intervista è visibile dal manuale grazie a dei codici qrc.
Qui sotto vi inserisco il primo dei viseo.

Casella lettera in FontLab

Tra i commenti si parla d’interlinea, inserisco una finestra della lettera A di FontLab. Per un corretto interlinea bisogna rispettare le linee orizzontali superiori ed inferiori.