Importare da Illustrator a FontLab

Approfitto di un commento che mi è stato fatto a proposito dell’importazione da illustrator a FontLab per specificare meglio alcune cose.

Il file vettoriale come abbiamo già detto nell’articolo su Bitamap e vettoriale è un formato definito per punti, linee e poligoni. Questo ci permette di ingrandirlo a piacimento. Però bisogna fare i conti con la dura realtà, infatti una curva di una lettera che misura 6 punti quando viene ingrandita a 1000 punti è molto simile ma è pur sempre un’interpretazione. Con Illustrator o un altro programma di disegno vettoriale questa interpretazione è molto precisa, su FontLab un po’ meno.

infatti quando si importa da Illustrator su Fontlab se abbiamo una lettera di pochi punti la vedremo deformata. La deformazione è più evidente per caratteri tipografici regolari e meno per i font disegnati a mano per i fumetti.

Per ovviare il problema dobbiamo disegnare la nostra lettera su illustrator, avendo impostato il documento a 1000 punti di altezza. La nostra lettera dovrà essere alta quanto tutto il documento di illustrator. In questo modo eviteremo curve indesiderate.

Nell’immagine la stessa lettera importata su FontLab la prima a 12 punti e la seconda a 1000 punti. Potete vedere l’enorme differenza.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...