VMurphy font

Oggi presentiamo un nuovo font, quello realizzato da Valentina Murphy del corso di lettering dell’Accademia di Belle arti di Bologna. Qui il suo blog.

Questo font è stato pensato per i suoi fumetti. Il taglio ironico delle vicende raccontate e i personaggi sono la chiave di lettura delle sue storie, divertenti e simpatiche.

A presentarci questo font “simpatico” è proprio una sua mini storia che potete leggere qui di seguito.

Aggiungo solamente che il contorno molto regolare e le sue variazioni di spessore ottengono un bel risultato, molto equilibrato. Il forte spessore del segno lega bene con i disegni.

BIOGRAFIA

Valentina  Murphy nasce a Catanzaro Lido il 23 giugno 1987.
Amante degli animali, fin dall’infanzia li disegna sottoforma di  fumetto dando loro voce e pensiero.
Le sue prime letture sono i Diabolik trovati per casa e, in seguito inizia a collezionare Topolino.
Consegue il diploma al Liceo Scientifico E. Fermi, dove scopre la passione per la Storia dell’Arte e l’attitudine verso il disegno tecnico. Nel 2006 si trasferisce a Bologna per frequentare il corso di Fumetto e Illustrazione all’Accademia di Belle Arti .
Frequentando i corsi di Antonio Faeti e di  Enrico Fornaroli scopre le innumerevoli letture che compongono  il mondo del fumetto.
Grazie all’artista Otto Gabos  impara a disegnare e trova il suo stile.
Attraverso le lezioni di Matteo Casali matura la capacità di sceneggiare le proprie storie.
Ha partecipato, negli ultimi anni, a diversi  Workshop con:  Josè Munoz, Massimo Giacon, Fabian Negrin, Andrea Accardi, Pietro Corraini.
Nel 2009 ha preso parte alla 24 HIC, Ventiquattro Ore Comics, realizzando una storia di ventiquattro tavole in ventiquattro ore.
Nel 2010 ha lavorato nella libreria e casa editrice Alessandro s.r.l. come curatrice del sito e commessa, imparando a conoscere le case editrici nazionali e a curare sia a livello d’informazione che di grafica il sito fumetto-online.
Portata a termine la laurea triennale di Fumetto e Illustrazione nel 2010, prosegue attualmente i suoi studi alla specialistica Linguaggi del fumetto, iscrittasi nel 2011.
Nell’ultimo anno ha sviluppato, grazie al corso di Lettering di Marco Ficarra, competenze nel campo del lettering e dell’impaginazione professionale.
Nel 2011 ha partecipato alla campagna informativa sull’igiene dell’ETS, European Tissue Symposium.
Sempre lo stesso anno ha realizzato la mascotte per l’azienda E.R.G. service, centro assistenza di elettrodomestici nell’Emilia Romagna;  inoltre si è occupata della creazione  e della amministrazione della pagina facebook dell’azienda.
La sua opera Il fiore della Commedia, realizzata per il concorso Giunchiglia 2011,  è stata selezionata tra le migliori ed esposta nella galleria del sito Giunchiglia.
Negli anni accademici ha realizzato diversi fumetti dal Quotidiano al Fantasy, pubblicati  online.
Alcune sue storie occupano quattro gallerie su Flash Fumetto;  altre sono nel Blog My Back Pages, un progetto di Emidio Clementi e Gianluca Costantini.
Gestisce dal 2011 il Blog Falsaimago,  in cui si possono trovare la maggior parte dei suoi lavori, dagli schizzi ai fumetti  completi.

,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...