Lezione 5 di Fontlab

Dopo un lungo silenzio riprendo con la quinta lezione di Fontlab. Nei due video sotto parlo di come si modifica la spaziatura tra le lettere e tra singole coppie di lettere. Buona visione!

25 risposte a “Lezione 5 di Fontlab

  1. Prima o poi dovrò riprendere tutte le tue lezioni…:)
    Ma quante saranno in totale?

  2. Ciao Michele, siamo quasi alla fine, ne farò una sugli stili, grassetto, corsivo, e una sul salvataggio. Poi degli approfondimenti ogni tanto. Saranno 8 lezioni in tutto per realizzare un font completo.

  3. Interessante come al solito!🙂

  4. Ciao Marco (e chiunque legga), intanto complimentoni e grandi ringraziamenti per le lezioni che sono utilissime ed esaustive. In realtà stasera ho questo problema stupidissimo e so che questo non è il luogo adatto a fare questo tipo di domande (forse piu un Forum) ma le sto provando tutte perche ho la consegna domattina dello specimen del mio primo font e visto che tu sei cosi esperto…. insomma ho generato un font .ttf ma nessuno dei miei programmi lo vede, .. è presente nel libro font e nell’elenco a discesa di indesign ed illustrator ma niente. InDesign mi mostra la ‘S’ e basta… una cosa che mi viene in mente è che ho sbagliato il colore.. in illustrator è C=0 M=0 Y=0 K=100… boh. Uso Mac OS X, scusa ma nessuno mi sa dare una risposta….

    • Ciao Sonia, la prima cosa che mi viene in mente è che il formato TTF che hai generato non è per mac, potresti fare la prova generando il font come Open Type Font OTF. Poi mi fai sapere se è così.

      • soniagazzelloni

        Ciao Marco, intanto grazie della risposta cosi veloce. Allora dopo aver generato il TTF provato anche con l’ OTF, eliminanto il TTF, adesso ho quello ma comunque non va. Il prof. cui ho mandato tutt’edue i formati mi ha detto che a lui non da nessun problema.. lui anche usa machintosh

  5. Veramente uno strano problema, immagino che hai già provato a chiudere i programmi e a riavviare il computer, poi potresti anche disattivare tutti i font e attivare solo il tuo font e vedere cosa succede.

    • Si infatti ho gia provato anche quello… alla fine oggi porto i file in accademia cosi come sono e sento che mi dice il prof, anche se può darsi che solo sul mio computer crea problemi… poi ovviamente ti faccio sapere. Grazie tante del tuo tempo.
      Sonia

    • Allora Marco alla fine il problema era di una stupidità incredibile: avevo salvato il font nelle caselle del maiuscolo e continuavo a scrivere in minuscolo…. no comment.

      • Se ti può consolare, è un errore molto più diffuso di quanto sembri.🙂 Quindi, tutto bene quel che finisce bene!

      • soniagazzelloni

        Ahaha si un po’ mi consola, se penso a com’ero disperata perche non riuscivo a risolve’ sto problema cosi stupido.. .lol:)

  6. ciao marco
    ho disegnato una tipografia in illustrator ma quando porto le lettere in fontlab vedo che delle curve vengono modificate e visto che il mio è un carattere lineare questo mi crea un problema, ho provato in tutti i modi con gli eps e col copia e incolla ma nulla da fare, puoi aiutarmi?
    Io uso fontlab 5.1.1 e illustrator CS5 (ho provato anche a salvare da cs5 a formati fracedenti)
    grazie

  7. Il problema sussiste quando si importa una lettera da illustrator di piccole dimensioni, se provi a ingrandire il disegno della lettera già in illustrator dandogli almeno 1000 punti di altezza vedrai che non avrai deformazione della lettera. Quando fai il documento di illustrator impostalo dandogli almeno 1000 punti di altezza. Ricordati che illustrator definisce il disegno delle lettere per punti e linee ma soprattutto nelle curve quando si passa da una dimensione piccola a grande o viceversa, interpreta leggermente e crea delle piccole distorsioni.

  8. grazie 1000 pt
    mi hai risolto il problema n 1,
    visto che è la prima volta che uso fontlab e che disegno una tipografia posso chiederti altre cose per andare avanti col lavoro?
    ho disegnato un carattere light medium e bold, se creo tre documenti diversi esporterò tre font diversi invece vorrei creare una famiglia con tre declinazioni e quindi avere un unico ttf con tre declinazioni
    ti ringrazio anticipatamente e ti regalerò la tipografia appena avrò finito

    • Mi fa piacere che hai risolto il problema, sono curioso di vedere i risultati. Per la famiglia di caratteri la devi definire nella finestra FontInfo, devi dare a tutte le varianti di stile lo stesso nome del carattere e indicare che si tratta di un regular, un bold, un medium ecc ecc e generare il font.c’è la specifica Family name e anche Open Type family name se si tratta di un Open Type. Ti suggerisco di fare un Open Type. I prossimi video su FontLab saranno proprio su questo e dovrai pazientare un pochino.

      • Ok marco come al solito sei un grande e vedo che sei preparatissimo in questo ambito. Per quanto riguarda il risultato ti prometto che ti regalerò il font non appena avrò finito.
        nella finestra fontinfo seleziono il mio carattere se è light medium o bold, ma nn riesco a capire una cosa, una volta completato il carattere light e riempito i campi in font info mi blocco perché non so come fare a creare il medium devo fare un altro file e lo chiamo medium?
        Voglio intendere una volta compl il light dove vado ad incollare le lettere bold, se i campi sono occupati da le lettere light è questo che nn riesco a capire. Ma secondo te se faccio tre file uno con light poi medium e il bold (ovviamente open type standard) e li metto nella stessa cartella va bene comunque?

      • Esatto devi fare tre filke diversi e nella finestra FontINFO darai lo stesso nome per quanto riguarda il “Family name”, in questo modo lui li riconosce come appartenenti alla stessa famiglia.
        fai attenzione ai nomi, non dare nomi troppo lunghi o troppo corti, potrebbero creare problemi con Fontlab.

      • Ti farò sapere più in la e ti darò il font
        Grazie mille pt

  9. Ciao sto seguendo tutti i tuoi video e ti faccio i miei complimenti, dopo molto tempo sto finalmente realizzando la mia prima font digitale. Ho un problema proprio in questo passaggio, ho capito come dare la spaziatura tra le lettere (facendo mille prove) ma non riesco a capire come impostare lo spazio tra le parole. In pratica nella barra piccola mi fa vedere che creo lo spazio ma nella finestra gialla le parole non si staccano. Come posso fare?

  10. Sei davvero gentilissimo😀 ti mando un cesto per natale se mi sai dire perché dopo aver inserito i simboli “acuto” e “grave” e averli impostati sulle varie lettere che portano questi simboli non li legge nella casella dove si fa la prova del testo, in pratica ci sono ma non me li da, devo impostare qualcosa?

  11. Scusa ancora, ho provato a cancellare tutte le lettere con grave e acuto sia maius. che min. ho reinserito le lettere come spieghi nel video cliccando sulle caselle e si è chiamato il simbolo in automatico, ma il problema resta sia per le maiuscole che minuscole e anche con gli accenti…come mai?

    • Non capisco se quando generi il font le lettere le vedi senza accento o se non ci sono per nulla?

    • A questo punto non saprei, dovrei vedere il file. Nella precedente risposta chiedevo se eri arrivato a generare il font e se il problema è che non si vedono per nulla le lettere accentate o solo gli accenti?
      Un’altra possibilità può essere che per errore nella casella delle lettere ci sono due stesse lettere e/o accenti sovrapposti, in quel caso la lettera scompare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...